Come registrare lo schermo del computer gratis con Loom

Hai bisogno di registrare lo schermo del tuo computer? Magari per creare video per i tuoi corsi online?


In questo video ti faccio vedere come puoi registrare lo schermo del computer, sia che tu utilizzi Windows oppure il Mac.


Bonus: lo strumento che ti faccio vedere ha un piano gratuito, ma anche uno abbordabilissimo a pagamento!


Loom: https://www.loom.com/

Tu e la tecnologia non andate d’accordo e non riesci a lavorare bene?

Sogni più successo online e più tempo per te?

Con gli strumenti giusti, tutto è possibile è più facile di quanto pensi.

Ho creato per te una guida pratica con i tool che aiutano le mie clienti – coach e consulenti con mille idee da realizzare – a trasformare il sogno in realtà semplificando:

-Agenda e pianificazione

-Creazione dei contenuti

-Vendita di corsi e servizi

-Funnel e newsletter

Puoi averla subito, gratis, insieme ai miei consigli per fare pace con la tecnologia e lavorare con meno stress.


Trascrizione automatica del video


[00:00:00.810] 

Hai bisogno di registrare lo schermo del tuo computer per magari creare dei video tutorial per i tuoi clienti, ma magari anche per dei corsi online da vendere.


[00:00:11.670] 

Bene. In questo video ti parlo di uno strumento che ti permette di registrare te stessa e o il tuo schermo veramente in un click con assoluta semplicità. Intanto perché registrare con questo strumento Perché registrare magari lo schermo del tuo computer Intanto perché ti permette di gestire il tuo lavoro da remoto con il tuo team in un modo più facile e più veloce, perché, ad esempio, puoi creare le procedure dei tuoi flussi di lavoro Puoi scriverle passo passo, ma puoi anche creare dei video e creare dei video.


[00:00:51.600] 

Ti rende la procedura molto più veloce anche perché, appunto, puoi condividere con il tuo team con supporto visuale per far comprendere loro effettivamente tutti I passaggi ad esempio del tuo flusso di lavoro per la pubblicazione dei tuoi articoli del blog, oppure per la contabilità oppure per la creazione delle newsletter. Molto spesso, sempre, abbiamo bisogno di uno strumento veloce e leggero per registrare dei video.


[00:01:20.490] 

Magari non sempre possiamo aprire Loom ogni volta che abbiamo bisogno di registrare qualcosa sul nostro schermo, anche perché Loom è comunque uno strumento pesante che porta via parecchia banda, mentre invece oggi ti parlo di Loom è uno strumento veramente semplice che è anche disponibile con il piano gratuito. Proprio per registrare i tuoi video con semplicità e condividerli in un click.


[00:01:54.780] 

Ciao, io sono Alessia, Tech Expert per te che lavori online, ma il mondo digitale ti fa impazzire e oggi ti parlo di Loom. Allora intanto che cos’è Loom Io penso che la loro tag line sia veramente esplicativa.


[00:02:10.950] 

Shot it, say it, send it, quindi fallo vedere dillo, spiegalo e spediscilo.Questo è quello che fa loom ti permette di creare dei video con semplicità che puoi ad esempio non fare la condivisione del tuo schermo e mostrare delle pagine specifiche dei progetti e allo stesso tempo avere te presente che interagisce. Che commenti, e una volta finita la registrazione, cliccando sullo stop viene generato automaticamente un link che puoi condividere istantaneamente con chiunque tu voglia.


[00:02:50.130] 

Per quanto riguarda il prezzo, puoi iniziare con il piano gratuito e hai un limite di 5 minuti per video, quindi se devi creare dei video semplici, veloci dritti al punto e non hai bisogno di una disponibilità al di sopra dei 5 minuti, va benissimo il tuo, il piano start, il piano gratuito.


[00:03:18.350] 

Mentre il piano business ha un costo di 8$ al mese se pagato annualmente, mentre invece se preferisci pagare mese per mese ha un costo di 10$ e ti dà video illimitati durata illimitata quindi non hai più il limite di 5 minuti per video ma hai una durata illimitata dei video che potresti registrare anche per 2 ore.


[00:03:46.910] 

Andiamo a vedere un attimo cosa c’è dentro il mio account loom. Allora nella sezione video questa è la mia libreria. Nella sezione video ci sono tutti I video che io ho registrato. nella sezione cartelle e questa è la cosa secondo me la funzionalità forse più interessante che ti permette di creare queste sottocartelle. Quindi io qua ad esempio , ho una cartella per le mie clienti ho una cartella per video che hanno bisogno dell’aggiunta dei sottotitoli, ho una cartella per i diversi software, quindi ho registrato dei video relativi a Woocommerce Pinterest, ai diversi social, ad Acuity, WordPress per la sicurezza, pagamenti, eccetera eccetera. E ho creato una cartella dove al loro interno ci sono dei video eccoli qua.


[00:04:39.740] 

E ci sono anche delle sottocartelle. Quindi questa è la cosa più utile secondo me, soprattutto se utilizzi Loom anche per creare una video libreria delle procedure dei tuoi flussi di lavoro. Andiamo a vedere uno di questi video.


[00:04:55.790] 

Allora se lo apriamo, cosa succede Cosa vediamo qua allora Intanto qua sotto vediamo le emoji che ti dicevo prima, quindi chi guarda il tuo video può anche esprimere un commento negativo oppure può esprimere tanto amore per questo video perché magari è utile. Poi puoi aggiungere una descrizione e poi aggiungere dei tag. La cosa molto utile è ch una volta che tu finisci di registrare il video si crea automaticamente un link univoco che tu, cliccando sulla catena, puoi copiare e condividere via e-mail, via messaggio, via WhatsApp, via voxer su facebook, ma ovviamente puoi anche puoi condividere.


[00:05:51.020] 

Ad esempio mandando il link anzi mandando il video direttamente via e-mail puoi impostare la privacy. Puoi impostare, ad esempio, che le persone i cui indirizzi email tu metti qua possono vedere il link.


[00:06:09.710] 

Solo le persone che hanno accesso nel mio spazio di lavoro, quindi che sono membri di questo account, possono accedere, oppure puoi embeddare, puoi integrare , far apparire questo video ad esempio nel tuo sito in modo che non ci sia bisogno di aggiungere un link ma tramite l’embed code tramite un pezzettino di codice tu puoi far apparire questo video direttamente, ad esempio in una pagina del tuo sito.


[00:06:40.850] 

Altre cose che puoi fare Puoi spostare questo video, lo puoi duplicare, lo puoi archiviare, lo puoi scaricare sul tuo computer, se ne hai bisogno. Poi puoi tramite il Trim Video puoi decidere di tagliare parti del del video.


[00:07:02.570] 

Quindi ad esempio se io voglio tagliare da qui, dal 16.º secondo al. A 1 minuto e 40. Io voglio tagliare questa parte perché non non m’interessa. Ho detto una cavolata e basta, me ne voglio liberare. Allora, una volta che ho selezionato la parte che mi interessa, posso cliccare su Delete su cancella e questa selezione verrà automaticamente cancellata. Ovviamente questo è un editing di base del tuo video non ti da la stessa funzionalità di un software di video editing come ai nuovi come Filmora, eccetera eccetera. Però comunque è già abbastanza utile.


[00:07:48.040] 

Adesso ti faccio invece vedere un’altra cosa, allora. Una volta che tu hai scaricato l’applicazione sul tuo computer, apparirà questa icona qua su una stella. Non lo so cos’è cliccandoci vedi che puoi definire le tue impostazioni. Allora vuoi registrare solo il tuo schermo Oppure vuoi registrare lo schermo e anche te stessa tramite la webcam Oppure puoi scegliere di registrare solo te stessa tramite la webcam, poi se tu decidi di registrare ad esempio solo il tuo schermo puoi scegliere una tutto lo schermo. Puoi selezionare un’area specifica oppure puoi selezionare la finestra questo significa che puoi scegliere di inquadrare solo un software specifico ad esempio Non lo so. Anteprima oppure Canva se vuoi fare una presentazione. Oppure Google Drive Puoi scegliere quindi una finestra specifica puoi. Se hai diverse fonti di webcam e di microfoni puoi scegliere la tua webcam oppure nessuna, se non vuoi essere in video.


[00:09:08.710] 

Quando fai la registrazione dello schermo e poi puoi selezionare il microfono dalle informazioni relative alla velocità della tua connessione a internet. Mentre da qua puoi scegliere la qualità del video.


[00:09:23.200] 

Quindi di default quindi l’impostazione automatica è 720, ma tu puoi decidere ovviamente di registrare in alta definizione.


[00:09:35.920] 

La registrazione in alta definizione però è solo disponibile nel piano business, quindi piano a pagamento e con dei computer, con un computer che abbia una certa risoluzione, una certa scheda madre. Quindi se il tuo computer è un po vecchiotto potrebbe non essere disponibile l’alta, l’alta risoluzione, anche se tu hai il piano. Il piano a pagamento . Una volta che tu hai impostato questa parte qua puoi iniziare la registrazione cliccando su Start Recording. E una volta che tu registri . Una volta che stai registrando puoi commentare, parlare, cambiare finestre, andare a destra e sinistra. E una volta che tu clicchi su finisci la registrazione di sì apparirà. Apparirà magicamente, magicamente. Si aprirà subito il link della registrazione del tuo video.


[00:10:38.500] 

Quindi, ad esempio, se io avessi registrato adesso questo video, una volta che io finisco la registrazione, questa è la paginetta che si aprirebbe, dove puoi fare l’editing, dove puoi condividere salvare, commentare, aggiungere una descrizione, tagliare, ad esempio, fare un editing di base del tuo video. Quindi, come vedi, è una maniera molto, molto semplice e veloce di registrare e condividere i tuoi video senza dover aprire ogni volta Loom oppure un qualsiasi altro software di registrazione video.


[00:11:18.010] 

Bene, oggi abbiamo visto come si usa lo Loom e perché usarlo. Fammi sapere se lo conoscevi, se lo hai mai usato. Fammi sapere nei commenti e ricordati anche di iscriverti al canale. Così non ti perderai nessuno dei video che pubblicherò nelle prossime settimane. Ciao.