3 app per lavorare meglio ed evitare le distrazioni

Anche tu sei vittima delle buone intenzioni, ma poi perdi tempo su Facebook invece di concentrarti e lavorare bene?

Ma come si fa a lavorare bene in un mondo pieno di distrazioni?


Se lavori online, sai anche tu che tutte le notifiche di Facebook, Instagram TikTok, le email…sono dei vampiri succhia-tempo..

In questo video ti parlo di tre app per lavorare meglio, gestire il tuo tempo e migliorare la tua produttività.


Ti aiuteranno anche ad organizzare il tuo lavoro e sentirti più centrata, e magari anche ad entrare in quel famoso "flusso".

Tu e la tecnologia non andate d'accordo e non riesci a lavorare bene?

Sogni più successo online e più tempo per te?

Con gli strumenti giusti, tutto è possibile è più facile di quanto pensi.

Ho creato per te una guida pratica con i tool che aiutano le mie clienti – coach e consulenti con mille idee da realizzare – a trasformare il sogno in realtà semplificando:

-Agenda e pianificazione

-Creazione dei contenuti

-Vendita di corsi e servizi

-Funnel e newsletter

Puoi averla subito, gratis, insieme ai miei consigli per fare pace con la tecnologia e lavorare con meno stress.

Trascrizione automatica del video

[00:00:00.210] 

Notifiche, il cellulare che suona il ping delle mail in arrivo, il bip dei messaggi di Facebook? Non so te, ma io così proprio non riesco a lavorare.


[00:00:15.020] 

Il mondo del digitale può essere una enorme fonte di distrazione, oppure può essere uno strumento di lavoro.


[00:00:22.280] 

La scelta è assolutamente tua.


[00:00:26.450] 

Nonostante tutto, è vero che le distrazioni di Facebook, YouTube e la mail.


[00:00:33.260] 

Pinterest facebook, eccetera eccetera.


[00:00:37.460] 

A volte magari ci dimentichiamo di disattivare le notifiche quando stiamo lavorando.


[00:00:43.850] 

Quindi a volte c'è bisogno di uno stop che venga dall'esterno.


[00:00:51.890] 

Per lavorare meglio dobbiamo avere poche distrazioni. Dobbiamo entrare nel flusso, nel flow che che ci permette di isolarci da tutte le distrazioni e di lavorare veramente a un livello di profondità con passione e con attenzione. Perché in quelle situazioni di flusso ci troviamo a lavorare veramente in una maniera quasi sublime.


[00:01:20.330] 

Perché il nostro lavoro è importante, quello che tu fai per le tue clienti è importante perché lo fai con passione e si merita la nostra attenzione al 100% senza distrazioni.


[00:01:32.810] 

E allora in questo video ti parlo di tre app, tre strumenti proprio per che ti aiutano a evitare le distrazioni per lavorare.


[00:01:43.910] 

Meglio.


[00:01:49.880] 

Ciao, io sono Alessia, sono una expert per te che lavori online, ma il mondo digitale ti fa impazzire.


[00:01:57.620] 

E oggi ti parlo di queste tre tre strumenti, tre software che ho scoperto negli anni del mio lavoro da remoto e che mi hanno aiutato veramente tanto a concentrarmi sul mio lavoro, a lavorare meglio, ad evitare le distrazioni. Posto che io, ad esempio Facebook sul cellulare.


[00:02:17.300] 

Non ce l'ho, Instagram.


[00:02:18.710] 

Sul cellulare non ce l'ho. Non ho attivate le notifiche sul desktop delle mail in entrata.


[00:02:26.990] 

Quindi io tendo a disattivare tutte le notifiche e a isolarmi quando sto lavorando.


[00:02:33.770] 

Nonostante questo, però, a volte mi capita che ho bisogno di uno strumento esterno di uno stop esterno di qualcuno o qualcosa che blocca la fonte di distrazione.


[00:02:47.410] 

Perché magari io sto aspettando, che ne so? Non lo so. Aspetto una risposta da una cliente.


[00:02:51.760] 

Nemmeno ci penso. Vado su facebook e magari mi ritrovo dopo 1/4 d'ora lì. È chiaro che ho perso quel quarto d'ora.


[00:03:00.040] 

Mentre magari aspettava la risposta di una cliente, ma avrei potuto fare qualcos'altro. Ok.


[00:03:05.440] 

Quindi fonte di distrazione come le evitiamo? Le possiamo evitare con questi tre strumenti? Te li farò vedere uno per uno. E questi sono Freedom, un'applicazione che blocca completamente I siti predefiniti, preimpostati che tu puoi impostare, oppure il tuo computer oppure il tuo cellulare.


[00:03:29.770] 

Inbox when ready che ti fa prendere il controllo della tua casella e-mail. E poi un altro che non è proprio uno strumento è più che altro un metodo di lavoro che è il metodo del pomodoro. Quindi ora ti faccio vedere questi tre strumenti, questi tre metodi che ti aiutano.


[00:03:47.200] 

A evitare le distrazioni e a lavorare meglio.


[00:03:52.280] 

Allora strumento numero uno è Freedom. Eccolo qua. Io ho la versione premium che ho pagato.


[00:04:02.480] 

Che offrono in un piano life time, quindi paghi una volta e hai accesso illimitato per tutta la vita. Ma c'è anche un piano gratuito. Ok, allora questa è l'interfaccia, la dashboard di Freedom.


[00:04:18.660] 

Puoi poi aggiungere diversi computer, ma anche il tuo cellulare ad esempio.


[00:04:27.740] 

Puoi impostare delle sessioni di freedom delle sessioni, di libertà. Io ad esempio, ho impostato che il venerdì tra le dieci della mattina e le 18:00 il mio browser, il mio internet è bloccato.


[00:04:44.540] 

E io dal computer non posso accedere a nessuna pagina internet. Ok, qua la vediamo in corso perché oggi è venerdì, ma sto occasionalmente registrando i video di venerdì e quindi qua lavoriamo in corso e l'ho disattivata per questo browser.


[00:05:06.620] 

Puoi però aggiungere diverse sessioni in modo che siano programmate, siano ricorrenti, lo puoi fare dal cellulare in modo che il tuo cellulare sia bloccato tra virgolette, lo puoi fare anche solo per il tuo desktop, per il portatile in modo che il tuo dispositivo vada in blocco automaticamente tutti in quei giorni.


[00:05:30.440] 

E quegli orari che tu hai predefinito nella sezione che hai scelto? Ok.


[00:05:36.560] 

Poi ne puoi assolutamente impostare una di aggiuntive, ad esempio quella nei giorni lavorativi. Io ho il blocco dell'internet internet tra le tre e le 18:00.


[00:05:47.540] 

Puoi aggiungere una sessione al momento non ne vuoi iniziare una al momento. Le vuoi fare iniziare una ora che duri quanto qui puoi selezionare quante ore, quanti minuti e poi farla partire. Puoi selezionare I dispositivi perché se hai il piano a pagamento puoi aggiungere più di un dispositivo. Ad esempio questo è il mio cellulare, questo è il mio computer. Quindi io posso impostare che la sessione che io attivo in questo momento sia funzionante sia attiva solo dove su tutti i miei dispositivi, oppure solo su cellulare oppure solo sul computer. Poi che cosa puoi bloccare?


[00:06:35.450] 

Puoi bloccare tutti i siti, ad esempio, e qua puoi decidere quali sono questi siti. Li puoi aggiungere oppure li puoi selezionare da queste categorie. Ad esempio io ho bloccato Facebook instagram linkedIn, Netflix, Pinterest eccetera eccetera. Questi sono tutti bloccati.


[00:07:01.400] 

Poi volendo puoi bloccare delle applicazioni e puoi bloccare distratti, websites e li puoi selezionare da qua ok, quindi c'è veramente. Questo ti aiuta molto, ti aiuta molto a concentrarti su ad esempio io lo uso molto quando devo scrivere dei contenuti e ho bisogno di concentrarmi sulla mia pagina bianca ed evitare distrazioni.


[00:07:29.290] 

Una cosa molto carina è che puoi anche impostare dei focus sound quindi dei rumori di background. Ad esempio ci sono delle canzoni tipo questa. Molto zen. Oppure ci sono i rumori di sottofondo dei coffee shop, quindi delle caffetterie oppure degli uffici, è uno strumento molto utile, molto carino, perché una volta che tu imposti la tua programmazione questo va in automatico e ti aiuta tanto a rimanere concentrata. Anche perché se tu sai che hai ad esempio, non lo so. La tua sessione Freedom inizia tra 2 ore, quindi sai che devi dare il massimo in queste 2 ore perché poi il computer si bloccherà l'internet si bloccherà e non ne avrai più accesso. Poi ovviamente. Certo, puoi impostare, se tu imposti il locked mode qua stai dicendo a Freedom che non vuoi che sia possibile sbloccare la sessione, quindi tutto rimarrà bloccato fino alla fine della sessione.


[00:08:36.270] 

Se non marchiquesto box invece la sessione può essere disattivata se ne avrai bisogno.


[00:08:45.300] 

Strumento numero due che io amo ragazzi, questo è mai più senza veramente inbox when ready, quindi Caselle mail quando sei pronto, quando sei pronta e questa è un'estensione, un'estensione di browser.


[00:09:01.560] 

Ti registri il tuo account è gratuito. C'è anche un piano a pagamento, ma costa veramente pochissimo. Io ho il piano gratuito e mi trovo molto bene e fondamentalmente cosa fa? Ti nasconde quando è attivo, ti nasconde.


[00:09:17.130] 

La tua casella e-mail. Esattamente così,no, ci sarà quando, una volta che lo attivi questo pulsantino mostra la casella e-mail altrimenti di default la tua casella e-mail è nascosta. Però vedi che puoi cercare la tua mail puoi anche impostare lo sblocco automatico della tua casella e-mail. Quindi tu dici io voglio vedere la mia e-mail, voglio controllare le mail alle undici, quindi tu non puoi sbloccare la tua casella e-Mail prima delle undici. Alle undici si sblocca in automatico. Ok?


[00:09:55.260] 

E poi un'altra cosa carina è che ti ricorda. Può impostare quante volte tu vuoi controllare la tua e-mail e se vai al di sopra di quelle tre quattro cinque volte che tu hai impostato che tu vuoi controllare la mail? Te lo ricorda in questo modo. Hai visto la tua casella e-mail quattro volte oggi per un totale di 30, 40, 50 minuti, 2ore, eccetera eccetera.


[00:10:20.940] 

Ok, come funziona nel concreto? Eccolo qua questa è la mia casella mail di default io la vedo così ogni volta che io entro la vedo così.


[00:10:30.660] 

Come vedi, io posso fare una ricerca quindi se io ho bisogno di cercare una mail specifica da un cliente perché ho bisogno di quelle informazioni, posso comunque farlo. Posso comunque cercare quella mail posso rispondere a quella mail, posso scaricare gli allegati.


[00:10:50.010] 

Ok, quindi tu hai accesso alla tua casella e-Mail ma solo alle mail che tu scegli di vedere, di cercare altrimenti di default questo è quello che vedi quando tu entri non hai quella valanga di e-mail in arrivo che ogni volta che entri nella casella mail dici madonna ragazzi, quante mail non ce la farò mai.


[00:11:12.810] 

Ecco, e se clicchi su Show Inbox ti farà vedere la tua casella e-Mail. Quindi io lo amo tantissimo perché a volte allora io di regola non apro le mie e-mail. Non apro la caselle mail prima delle dieci e mezzo, undici di mattina perché poi in quel periodo, in quel momento io mi prendo 1/4 d'ora. 20 minuti, rispondo alle mail. Una volta passati questi 15 – 20 minuti, spengo e faccio un altro check dopo pranzo. Perché? Perché non voglio essere risucchiata dalle mail.


[00:11:49.380] 

Però io molto spesso ho bisogno di accedere, perché magari devo scaricare degli allegati. Non devo. Devo riprendere un attimo la mail che mi ha mandato una cliente. Allora vengo qua e posso cercare la conversazione in base all'oggetto, in base all'indirizzo e-Mail della mia cliente in base al nome, eccetera eccetera.


[00:12:07.170] 

Ok, quindi veramente ragazzi, mai più senza.


[00:12:11.100] 

E l'ultimo è la tecnica del pomodoro. Allora la tecnica del pomodoro fondamentalmente è molto facile. Non hai assolutamente bisogno di uno strumento come questo o di questo sito.


[00:12:22.680] 

Che ti sto facendo vedere. Puoi assolutamente farlo con il timer sul cellulare. Io lo faccio con il Fitbit, a volte perché non voglio un'altra cosa sullo schermo.


[00:12:32.700] 

Oppure i timer da cucina quei pomodori, oppure i galletti dei timer da cucina, lo imposti su 25 minuti. Lavori per 25 minuti. Assolutamente in focus senza distrazione alla fine dei 25 minuti, fai una pausa di 5 minuti.


[00:12:51.350] 

Vai avanti così per quattro pomodori, quindi 25 minuti, 5 minuti, 25 minuti, 5 minuti di pausa, 25 di lavoro, cinque di pausa 25 di lavoro e poi fai un po una pausa più lunga da circa 1/4 d'ora.


[00:13:06.240] 

Dopo aver fatto quattro pomodori di lavoro, quattro sessioni da 25 minuti.Questo è il concetto. Lo puoi fare tramite questo sito che ti fa partire il timer e poi lo puoi ovviamente stoppare, lo puoi resettare. Puoi mettere il timer per la pausa breve da 5 minuti oppure la pausa lunga durata 10 minuti. 


[00:13:32.990] 

Questo è un metodo. Non ti serve questo sito però è comodo se preferisci avere il conto alla rovescia visibile. Perché se tu vedi qua, se io imposto start, questo è partito e c'è il count down anche qua.


[00:13:48.140] 

Quindi se a te, fa comodo, se ti serve ti fa lavorare meglio, avere lì il count down e sapere quanto tempo ha a disposizione allora usare questo sito, ad esempio può essere molto utile.


[00:14:03.260] 

Eccoci qua, siamo tornati e quindi questo video ci ha fatto vedere tre app, tre software, tre strumenti per evitare le distrazioni e lavorare meglio.


[00:14:13.220] 

Fammi sapere nei commenti se le conoscevi, se le utilizzi e come ti trovi con i tuoi metodi, con gli strumenti che tu usi per evitare le distrazioni e lavorare meglio.


[00:14:24.080] 

Ricordati anche di iscriverti al canale così non ti perdi nessuno degli ultimi video pubblicati. Ciao, ci vediamo la prossima volta.